sabato 5 luglio 2008

Quando Eva cerca Eva

Facciamo finta che io stia dubitando del mio orientamento sessuale. Sempre nel quadro della stessa finzione, supponiamo che io faccia una prova, per vedere se è realmente così, e scopra che E' COSI': mi piacciono le donne.

Pensate che io debba informare mia madre?

Ma no, tanto legge il mio blog, quindi se così fosse potrei lasciare il compito alla rete, gran cosa Internet!

Beh, questo Post si commenta da sé. Sono ancora in produzione io...mi hanno fatta con uno di quei kit di montaggio, come quelli per i galeoni, solo che faceva parte di un lotto difettoso.

Conteneva:
-cervello con orientamento maschile - caratteristiche speciali: attrazione per il sesso "F" e mancanzsa assoluta di pudore e morale.
-apparato genitale femminile: inclusivo di una dose extra di ormoni (quella doveva essere inserita in uno speciale distributore, che avrebbe dosato gli ormoni con un criterio standard, che però non si trovava nella scatola e perciò mi ritrovo con il tasso ormonale sempre troppo alto..."hot stuff"!)
-cuore shakespiriano: il romanticismo risiede lì, il cuore però era in formato ridotto e il risultato è che è sempre traboccante d'amore.

BELLA STORIA!

Casanova in gonella! Juliet con i pantaloni in pelle! Otello dal viso pallido! Lady Machbeth che usa una penna al posto del pugnale! Anna Karenina che ci butta il suo amante, sotto il treno! Amleto senza seghe mentali! Gregorio Samsa trasformato in un gorilla voglioso! e per finire...la vera me stessa, la storia più incredibile di tutte:
Sugar che cerca Honey, ma anche Eva che cerca Eva!

2 commenti:

digito ergo sum ha detto...

beh, se ti senti bene, va bene così. se sei orgogliosa così, sono orgoglioso con te.

Eva "the voice" Russo ha detto...

@digito: mi sento bene come il sole quando tramonta la sera, perché è consapevole del fatto che il giorno dopo sorgerà di nuovo...ma in effetti essere orgogliosa credo sia un altra sensazione. Sono orgogliosa di altre cose...per esempio del fatto che tu spenda due minuti per leggere le mie ca**ate...un abraccio...