mercoledì 17 settembre 2008

il naufragar m'è dolce in questo mare...

E non per usare parole non mie.

Mi sto lasciando scivolare nella dolce consapevolezza, mascherata di ingenuità, che il destino stia scegliendo le mie vie. Mi sta mettendo alla prova. Forse sono una specie di Beta Tester per i combina casini..."non chiedere la parola che squadri da ogni lato l'animo nostro informe"...

E stavolta le voglio usare sì parole non mie! parole di chi la vita l'ha vissuta dovendosi preoccupare di sopravvivere, parole di gente che ha visto la morte in faccia e non gli è piaciuta, parole di chi ha riconosciuto la vita, quando ne ha vista una.

Nonostante sia una casinista,un'ingrata, una traffichina disonesta, a volte bugiarda (palline piccole a scopo di bene), impulsiva, disordinata e i-m-p-o-s-s-i-b-i-l-e!!!! sto imparando a vedere la luce del giorno come uno splendido spettacolo, il verde dell'erba come un dono, e il volto di mia figlia, con ogni sua piccola sfumatura ed espressione come un miracolo.

Voglio dire Grazie, dimostrare un po' di gratitudine, a lui lassù per avermela mandata, e alla mia piccola per essere così fantastica...un graziettino anche al mio maritino va'! che se non l'avevo fatta con lui, magari Lalla aveva il naso storto come il mio :)

Ancora un Grazie a tutte le persone fantastiche che ho conosciuto, da quando mi sono riscoperta come artista strmpalata...siete tutti meravigliosi...

Mi sento meglio dopo aver dimostrato un po' di gratitudine per le cose belle che ho avuto, forse senza neanche meritarmele troppo.

Ora ritorno a solcare la carta con penna e matite, scrivendo e disegnando di altri universi e navigando nel mare dell'arte senza barca...fluttuando nell'oceano dei miei pensieri senza braccioli e senza meta...

xxx

3 commenti:

digito ergo sum ha detto...

tutto estremamente tipico, che accomuna tutti. forse, anche il solo riflettere su queste cose, si avvicina al perfettamente inutile. ma essenziale.

un abbraccio

Eva "the voice" Russo ha detto...

non so più se concentrarmi sull'utilità o sull'essenza. Sono confusa.che dici? Mi faccio una birra? ti abbraccio anch'io. Buona Domenica carissimo Digito.

digito ergo sum ha detto...

una birra, a volte, sarebbe utile. peccato non mi piaccia... :-)