lunedì 22 settembre 2008

Riempire i vuoti

Forse sto cercando di svuotare il mare con un cucchiaio. Il nonno, che è un saggio, mi dice sempre che qualche volta è necessario dare una botta in testa all'orgoglio e chiedere "scusa" anche quando non si è fatto nulla...ma non è come ammettere il fatto?

Ma non è questo il punto. Il punto è che non riesco ad accontentarmi e la normalità si mostra al mio sguardo come pazzia. Io ho fatto sempre del mio meglio per essere me stessa, quell'unico e inimitabile piccolo essere, ed ora dopo anni di illusione, mi accorgo che essere umana altro non è che uno stereotipo che tutti noi seguiamo, incluso la bufala di cercare di essere/sentirsi unici.

Che delusione!

Allora gioco a riempire i vuoti, scrivo per lasciare andare tutte quelle maledette sensazioni negative che mi fanno venire i crampi nel petto, dipingo per trovare i colori che imbrattano la mia anima e cerco un metodo di "amore" alternativo che non sia "buonanotte tesoro!- 'notte".

Ma riempire i vuoti ha un sacco di effetti collaterali...Primo fra questi è smaterializzazione di se stessi: a volte scivolo. Scivolo e non cerco neanche di afferrare qualcosa per fermare la discesa, mi lascio semplicemente andare. Fino ad ora c'è sempre stata qualche pietra miliare, qualche grosso masso, un iceberg, un chupa-chups, o un piatto di trippa a fermare la mia discesa e a rispedirmi al punto di partenza, ma cosa succedereà quando non si frapporrà più nulla tra me e il fondo?

magari scoprirò che quel fondo in realtà è un nuovo punto di partenza e imboccherò la porta che si apre su di un nuovo scivolo.

Forse quest'altro scivolo potrebbe scivolare all'insù....

alla faccia della gravità!

2 commenti:

Niko - iron ha detto...

quando scivoli e per caso ci sono io sulla via avvisa che mi sposto!!!!..così puoi arrivare in fondo...poi t allungo una manina che così risali prima..ho fatto la rima!!!

forse no...vabbè..non sono mica quel frociò (passato remoto) di catullo...

ps ricominciato university che palles!!!! devo fare spagnolos o forse francese..mah..deciderò lungo la via..a meno che non mi rotoli addosso tu minchiolina!!

BACI BACI********

Eva "the voice" Russo ha detto...

se ti beccherò,forse mi fermerò,ma se continuerò, con me ti porterò...

PS: che bellos, spagnolos evvais!

Moltos bacios