venerdì 20 febbraio 2009

C'è posta per te

Voglio aprire una dolorosa parentesi sulle mie attitudini cinematografiche almeno su quelle più oscure e inconfessate...VELENO! ecco cosa guardo volentieri...Cianuro sotto forma di immagini.

Prendiamo ad esempio "c'è posta per te", o "Harry ti presento Sally"...O "Braveheart"(...lo so, lo so...non ho una cultura cinematografica da cult movie...aborrisco Pulp Fiction e non ho mai dico mai visto Kubrik) questi sono i film che guardo con quello spirito masochista di chi ben sa che piangerà tutto il tempo. Prendo quindi un pacchetto di taco's o patatine o....e qui tremate..."Ore liete" e mi siedo davanti al televisore sciatta come non mai nel pigiamone con i cagnolini.

Tutto questo per dire che dopo 23 anni di questo comportamento mi rendo conto di quanto siano velelnosi questi film: gli sguardi, le parole, le vite cambiate come vestiti e i lieti/drammatici fini strazianti.

Ma si rendono conto questi registi che così facendo inducono le povere intossicate di "romance" come me a credere che il romanticismo esista davvero...oppure come oggi a confrontare tali "bon-bon" all'arsenico con la vita reale...

Scusatemi....ho finito i fazzolettini e devo andare a cercarne altri....

lunedì 9 febbraio 2009

Con le mani...

Le mani sono il mio patrimonio personale.

Ringrazio il fato per avermi dato delle mani che sanno creare.

Siccome voglio bene alle mie mani (anche se mi rosicchio le unghie a sangue...il mio shatzuka mi diceva che lo faccio perché sono di tendenza aggressiva e le unghie sono un simbolo di aggressività...bah!) ho deciso di fare loro un regalo...PASTE SINTETICHE...

insomma...in parole povere plastilina!!!

Le mie mani si sono subito eccitate, come un bambino in un negozio di giocattoli! Come per incanto, sfuggendo al mio controllo si sono messe ad impastare, spezzettare, modellare, scavare, lisciare...il risultato???





Questa è la mia prima OOAK (One Of A Kind): sono bambole create senza l'aiuto di stampi, quindi uniche nel loro genere.
L'elfa, per niente benevola, si chiama Evilea ed è la realizzazione di un personaggio che gira qui e là nei miei racconti...
Se volete vedere di più....